40% Off Everything Until Friday April 3.

Rockerilla

Sono quasi cinquant’anni che Jim Denley studia le proprietà dell’aria attraverso flauti e sassofoni. Cresciuto tanto con i meastri del free-jazz (Eric Dolphy su tutti) quanto con l’avanguardia classica (da Varese a Berio), il musicista australiano è rimasto folgorato dalla musica delle popolazioni indigene del Pacifico: soprattutto dalla sacralità riservata da alcune culture alla musica per flauto. Cut Air è il primo disco di Denley per solo flauto di tutta la sua carriera: due lunghi brani che mostrano l’approccio allo stesso tempo estremamente tecnico e sciamanico dei suoi studi. Bastano pochi istanti per perdersi tra le storie raccontate da Jim nei suoi respiri.